Bookmakers: una vita di alti e bassi

Chi sono i bookmakers? Ma soprattutto come è veramente la loro vita?

Un bookmaker può essere una persona o un’agenzia autorizzata che accetta le scommesse, decidendo quali probabilità offrirà con il risultato. Quindi con il compito di stabililire degli “equilibri”, il compito del bookmaker non è solo è quello di garantire la regolarità, la serietà e la stabilità delle scommesse, ma di gestire tutti gli aspetti delle attività di gioco.

I bookmakers fanno da garante per la raccolta delle scommesse legali sportive: la regolamentazione varia da paese a paese sulla base delle leggi stabilite. In Italia i bookmakers operano attraverso il Monopolio di Stato l’unico ente preposto a rilasciare una concessione.

Chi sono i bookmakers?

Enjoybet, ad esempio, per lavorare nel settore delle scommesse online sportive senza problemi opera nel settore del gioco a distanza in Italia con la Concessione ADM N° 15238.

Informati su EnjoybetFAQ

La difficile vita dei bookmakers

La vita di un bookmaker è fatta di alti e bassi, non esiste un percorso specifico per avvicinarsi a questa attività se non buone doti matematiche e la capacità di eseguire i calcoli in modo rapido. I bookmakers devono inoltre avere una serie di qualifiche di non poco conto tra cui: la consapevolezza dei problemi legati alla sicurezza, la capacità di comprendere le regole, le condizioni e gli eventi.

Dovrebbero prima di tutto far saper al giocatore che il denaro rappresenta un elemento aggiuntivo di sfida: il divertimento delle scommesse dovrebbe infatti essere legato ad una piacevole attività ludica in eccessiva dipendenza dal gioco. Enjoybet infatti combatte e supporta questi problemi e tutela i suoi giocatori in materia di gioco responsabile.

Ultimo ma non meno importante i valori su cui si basono le buone scommesse sono: onestà, affidabilità e integrità, che rimangono indispensabili. A tutto questo Enjoybet aggiunge solidità finanziaria e trasparenza delle transazioni.

Bookmakers di altri tempi!

Forse alcuni di voi si ricorderanno la tradizionale figura inglese del bookmaker nell’ippodromo con il berretto, la lavagna nera scritta con il gesso bianco e circondato da una folla di giocatori. Proprio al tipo con il cappello loro rivendicheranno le loro vincite mentre lui conserva gli importi di coloro che hanno perso. Questi tipi di bookmakers esistono ancora ma oggi il computer hanno reso questo mondo più accessibile e in un certo senso più popolare.

Oggi infatti, grazie alla multicanalità, i bookmakers offrono una vasta gamma di eventi sportivi su cui scommettere: tanti eventi, palinsesti Pre-Match, Live Betting e sezioni speciali con ogni tipo di sport, tra cui calcio, basket, tennis, formula 1, rugby tanto per citarne alcuni.

Un cortometraggio contro i combattimenti clandestini

Vi lasciamo al cortometraggio “The Bookmakers”, una storia coinvolgente recitata da Salvatore Esposito e diretta dal regista Alessandro Tonda.

Carmine di giorno conduce una vita normale, ma di notte diventa un lottatore di combattimenti clandestini.
Decide, per amore, di uscire dal giro ma non sarà una cosa semplice. Verrà messo alle strette per compiere la decisione più importante della sua vita.

bookmaker, bookmakers, enjoybet problemi, enjoybet scommesse, enjoybet scommesse online, scommesse sportive

Comments (2)

Comments are closed.

Contattaci per maggiori informazioni!

Headquarter

PHOENIX BUILDINGS
First floor, Old Railway Track
Santa Venera, SVN9022

Our Brands